Ho un giardino molto grande, quale tosaerba è adatto a me?

1
2
3
4
5
AL-KO Combicare 38 E Comfort Arieggiatore+Scari...
Einhell BG-EM 1743 HW Tagliaerba Elettrico, 1700 W
Alpina BL 380 E Tagliaerba elettrico 1400 W, La...
Bosch ARM 32 Rasaerba, 1200 Watt, Larghezza e A...
Einhell GC-HM 40 Tagliaerba Manuale, 40 cm
AL-KO Combicare 38 E Comfort Arieggiatore+Scarificatore (doppio rullo) elettrico 1300watt.Lavoro 38cm.Cesto 55l tela.Ideale 800mq.
Einhell BG-EM 1743 HW Tagliaerba Elettrico, 1700 W
Alpina BL 380 E Tagliaerba elettrico 1400 W, Larghezza di taglio 38 cm, Sacco di raccolta 40 litri
Bosch ARM 32 Rasaerba, 1200 Watt, Larghezza e Altezza di Taglio 32 cm/20 - 60 mm, in Cartone
Einhell GC-HM 40 Tagliaerba Manuale, 40 cm
-
Taglio8.9
Potenza Motore9
Struttura8.9
Ergonomia d'uso9
Qualità Prezzo9
Taglio8.5
Potenza Motore8.5
Struttura8.4
Ergonomia d'uso8.4
Qualità Prezzo8.5
Taglio8.5
Potenza Motore8.5
Struttura8.6
Ergonomia d'uso8.5
Qualità Prezzo8.5
-
8.8/10
8.6/10
8.6/10
8.2/10
8.2/10
AL-KO Combicare 38 E Comfort Arieggiatore+Scarificatore (doppio rullo) elettrico 1300watt.Lavoro 38cm.Cesto 55l tela.Ideale 800mq.
AL-KO Combicare 38 E Comfort Arieggiatore+Scarificatore (doppio rullo) elettrico 1300watt.Lavoro ...
8.8/10
Einhell BG-EM 1743 HW Tagliaerba Elettrico, 1700 W
Einhell BG-EM 1743 HW Tagliaerba Elettrico, 1700 W
8.6/10
Alpina BL 380 E Tagliaerba elettrico 1400 W, Larghezza di taglio 38 cm, Sacco di raccolta 40 litri
Alpina BL 380 E Tagliaerba elettrico 1400 W, Larghezza di taglio 38 cm, Sacco di raccolta 40 litri
8.6/10
Bosch ARM 32 Rasaerba, 1200 Watt, Larghezza e Altezza di Taglio 32 cm/20 - 60 mm, in Cartone
Bosch ARM 32 Rasaerba, 1200 Watt, Larghezza e Altezza di Taglio 32 cm/20 - 60 mm, in Cartone
8.2/10
Einhell GC-HM 40 Tagliaerba Manuale, 40 cm
Einhell GC-HM 40 Tagliaerba Manuale, 40 cm
8.2/10

Potenza del motore, pesantezza quanto basta e lame dal taglio efficace. Si possono riassumere così le caratteristiche dei tagliaerba più funzionali alla rasatura di un prato o giardino di grandi dimensioni, oltre i 1000 mq. Entro questa soglia, quindi dai 400 ai 1000 mq circa, possono ancora andar bene i rasaerba elettrici con potenza del motore dai 1400 ai 1700 watt, con cestello capiente  fino a 75 litri e possibilmente dotati di sistema mulching per poter sminuzzare l’erba tagliata e ridistribuirla sul prato. Alcuni, poi, con un prezzo che non supera i 200 euro, riescono a raccogliere tre funzioni in una con i processi di scarificatura, arieggiatura e raccolta, con notevoli capacità di arrivare in profondità nel terreno.

Quando il giardino è molto grande, il tagliaerba a motore elettrico non basta più

Se però si deve gestire un’ area  più grande, allora meglio orientarsi su modelli con  motori a scoppio, a cui si accennava all’inizio. Il motore elettrico ha il vantaggio di essere leggero, maneggevole, consuma energia ma non è inquinante, ha un costo abbordabile. Il problema è che questi attrezzi sono vincolati alla presa di corrente e questo limita gli spostamenti. Lo scarso peso dell’attrezzo di fronte a fondi sconnessi e  irregolari, inoltre, non aiuta.

Il tagliaerba con motore a scoppio, più libertà di movimento e maggiore stabilità

I modelli con motore a scoppio riescono a rimediare con il motore alimentato a carburante, una maggiore pesantezza, determinato in buona parte dalla presenza del motore trazionato. Cosa significa?  Che il motore a scoppio non è collegato solo alle lame ma anche alle ruote.

Una volta avviato con l’accensione, solitamente attraverso la leva sul manubrio, si avviano sia le lame rotanti, che tagliano l’erba, che le ruote. Queste iniziano a muoversi in avanti e chi guida l’attrezzo non deve affaticarsi a spingere ma  limitarsi a direzionarlo con il manubrio. Quando è necessario fermarsi, basta rilasciare la leva. Un alleggerimento notevole, che si apprezza in lavori lunghi come la rasatura in un giardino o un parco di grandi dimensioni.

Anche se le ruote motrici appesantiscono il mezzo, se si sceglie di utilizzare le 4 ruote motrici, il peso tende a riequilibrarsi, mantenendo però quella possenza che aiuta a gestire terreni sdrucciolevoli, sconnessi o irregolari. Il motore ha  una potenza da 1.800-2000 watt in su. Sono dotati di lame a velocità e altezza regolabili e spesso, accanto alla classica modalità di taglio basata sulla rotazione delle lame si può trovare anche quella con taglio ad aspirazione o elicoidale che si serve di due lame e garantisce  un taglio ancora più netto. Una tecnica, questa, utilizzata prevalentemente per  campi da golf o giardini molto curati. Veniamo al serbatoio che, con una  capacità di circa 8 litri, consentirebbe di tagliare erba in giardini fino a 1000 mq di ampiezza e anche oltre in tutta tranquillità.

Gli svantaggi del motore a scoppio: costoso, inquinante, necessità di manutenzione costante

Naturalmente ci sono gli svantaggi del prezzo più elevato, dai 200/400 euro in su, il tasso di inquinamento piuttosto elevato e la richiesta di un’attenta cura e manutenzione. Se si rompe un pezzo di ricambio, il prezzo da pagare a volte è talmente elevato da far preferire l’acquisto di un nuovo tagliaerba.

Dobbiamo inoltre tenere sempre controllato il livello dell’olio; evitare, durante l’utilizzo, ogni lesione dovuta allo scontro accidentale con sassi o oggetti contundenti. Così come si deve fare attenzione a cumuli d’erba che possono inceppare la macchina e controllare periodicamente l’affilatura delle lame.  Sono, infine, rumorosi e ingombranti.

Il trattorino, più comodo e sempre più tecnologico

Un’altra scelta consigliata è quella del trattorino, molto più comodo e versatile del tagliaerba con motore a scoppio ma con un costo maggiore. Se la cavano egregiamente  in terreni collinari e zone rustiche in genere, riuscendo ad arrampicarsi con destrezza. Con potenza da 10 fino a 15 Hp, alcuni hanno la frizione elettromagnetica e con sistema mulching e trinciaerba idrostatico a lama dotato di bloccaggio differenziale.  Le lame sono molto larghe, lo sterzo leggero e maneggevole.

48 anni, giornalista pubblicista iscritta all’ordine, editor per riviste on line di cultura e teatro, laureata in Beni culturali e Filosofia all’Università degli Studi  di Bologna. Vivo a Ravenna, il mondo del web mi appassiona, mi attraggono  le novità tecnologiche applicate al sapere ma anche al vivere quotidiano, alla cucina, ai lavori manuali, al wellness e agli spostamenti,  per una migliore qualità della vita

Ho un giardino molto grande, quale tosaerba è adatto a me?
Ti è piaciuto il post?
6627 6568 6601 6711 6692 6595 6636 6722 6582 6733
Back to top