Come pulire un tagliaerbe elettrico

1
2
3
4
5
AL-KO Combicare 38 E Comfort Arieggiatore+Scari...
Einhell BG-EM 1743 HW Tagliaerba Elettrico, 1700 W
Alpina BL 380 E Tagliaerba elettrico 1400 W, La...
Bosch ARM 32 Rasaerba, 1200 Watt, Larghezza e A...
Einhell GC-HM 40 Tagliaerba Manuale, 40 cm
AL-KO Combicare 38 E Comfort Arieggiatore+Scarificatore (doppio rullo) elettrico 1300watt.Lavoro 38cm.Cesto 55l tela.Ideale 800mq.
Einhell BG-EM 1743 HW Tagliaerba Elettrico, 1700 W
Alpina BL 380 E Tagliaerba elettrico 1400 W, Larghezza di taglio 38 cm, Sacco di raccolta 40 litri
Bosch ARM 32 Rasaerba, 1200 Watt, Larghezza e Altezza di Taglio 32 cm/20 - 60 mm, in Cartone
Einhell GC-HM 40 Tagliaerba Manuale, 40 cm
-
Taglio8.9
Potenza Motore9
Struttura8.9
Ergonomia d'uso9
Qualità Prezzo9
Taglio8.5
Potenza Motore8.5
Struttura8.4
Ergonomia d'uso8.4
Qualità Prezzo8.5
Taglio8.5
Potenza Motore8.5
Struttura8.6
Ergonomia d'uso8.5
Qualità Prezzo8.5
-
8.8/10
8.6/10
8.6/10
8.2/10
8.2/10
AL-KO Combicare 38 E Comfort Arieggiatore+Scarificatore (doppio rullo) elettrico 1300watt.Lavoro 38cm.Cesto 55l tela.Ideale 800mq.
AL-KO Combicare 38 E Comfort Arieggiatore+Scarificatore (doppio rullo) elettrico 1300watt.Lavoro ...
8.8/10
Einhell BG-EM 1743 HW Tagliaerba Elettrico, 1700 W
Einhell BG-EM 1743 HW Tagliaerba Elettrico, 1700 W
8.6/10
Alpina BL 380 E Tagliaerba elettrico 1400 W, Larghezza di taglio 38 cm, Sacco di raccolta 40 litri
Alpina BL 380 E Tagliaerba elettrico 1400 W, Larghezza di taglio 38 cm, Sacco di raccolta 40 litri
8.6/10
Bosch ARM 32 Rasaerba, 1200 Watt, Larghezza e Altezza di Taglio 32 cm/20 - 60 mm, in Cartone
Bosch ARM 32 Rasaerba, 1200 Watt, Larghezza e Altezza di Taglio 32 cm/20 - 60 mm, in Cartone
8.2/10
Einhell GC-HM 40 Tagliaerba Manuale, 40 cm
Einhell GC-HM 40 Tagliaerba Manuale, 40 cm
8.2/10

I tagliaerba elettrici sono dotati di un cavo di alimentazione, attraverso il quale passa l’energia che ne permette l’avviamento. Questi macchinari sono molto comodi e pratici da usare, soprattutto in aree ristrette e dalla superficie piana. L’unica pecca di questi dispositivi sta proprio nel filo, che purtroppo ne limita i movimenti. Arginato il problema della maneggiabilità, questi tosaerba sono robusti e duraturi nel tempo. Tuttavia, per far sì che durino negli anni, è bene prendersene cura al meglio. La pulizia gioca un ruolo fondamentale in questo, ed è bene effettuarla quotidianamente o alla fine di ogni utilizzo.

Quando pulire il tosaerba elettrico?

Come per ogni tipo di tagliaerba, i modelli elettrici hanno bisogno di essere puliti alla fine di ogni utilizzo. Bisogna controllare che nei pressi del motore non vi siano residui di sorta. A lungo andare, l’accumulo dei rifiuti dentro o vicino al motore può danneggiare il tosaerba. L’altra componente da tenere d’occhio è la scocca (ovvero le lame e ciò che gli sta intorno). Anche in questo caso, una scocca sporca e incrostata influisce negativamente sulla resa nel taglio e sulla corretta conservazione del macchinario.

come-pulire-tagliaerba-elettrico

Alla fine di ogni utilizzo, è bene prendere l’abitudine di ripulire il tagliaerba da eventuali residui organici. Questa semplice operazione influisce molto sulla resa e la conservazione del macchinario.

Questa manovra impedisce alla macchina di incepparsi, rischiando di fondere il motore o fare corto circuito. Inoltre un apparecchio sempre ben pulito sarà conservato in condizioni migliori. In questo modo si elimina, o comunque si ritarda di molto, l’usura delle varie componenti. Le operazioni di pulizia ci rubano pochi minuti di tempo, non rappresentano quindi un impegno insormontabile.

Pulizia straordinaria

pulizia-tagliaerba-elettrico

Anche se abbiamo la coscienza di pulire a fondo il tagliaerba alla fine di ogni utilizzo, periodicamente va eseguita una pulizia più profonda. In estate è bene purificare il nostro apparecchio, pulendolo con l’aria compressa. In questo modo ogni residuo, anche minimo, viene eliminato definitivamente dall’apparecchio.

All’inizio della stagione estiva, è bene ripulire il macchinario con aria compressa. Questa operazione serva a togliere ogni minimo residuo di erba dal nostro dispositivo. Anche se si effettua una pulizia profonda dopo ogni taglio, almeno una volta l’anno bisogna provvedere a eliminare le erbacce dagli angoli più remoti del nostro tagliaerba.

Per evitare che il macchinario prenda polvere, è bene riporlo in un posto chiuso e asciutto. Nei periodi in cui viene utilizzato meno, bisogna coprirlo con un telo per conservarlo al meglio.

Scrittrice per vocazione, pollice verde per passione. Unire l’amore per le parole, a quello per il giardinaggio mi permette di guidarvi verso un acquisto consapevole.

Come pulire un tagliaerbe elettrico
Ti è piaciuto il post?
6627 6568 6601 6711 6692 6595 6636 6722 6582 6733
Back to top