Tagliaerba aspiratori: i migliori prodotti aspiranti, recensioni, voti, opinioni, prezzi

1
2
3
4
5
Einhell BG-EM 1743 HW Tagliaerba Elettrico, 1700 W
AL-KO Combicare 38 E Comfort Arieggiatore+Scari...
Alpina BL 380 E Tagliaerba elettrico 1400 W, La...
Bosch ARM 32 Rasaerba, 1200 Watt, Larghezza e A...
Einhell GC-HM 40 Tagliaerba Manuale, 40 cm
Einhell BG-EM 1743 HW Tagliaerba Elettrico, 1700 W
AL-KO Combicare 38 E Comfort Arieggiatore+Scarificatore (doppio rullo) elettrico 1300watt.Lavoro 38cm.Cesto 55l tela.Ideale 800mq.
Alpina BL 380 E Tagliaerba elettrico 1400 W, Larghezza di taglio 38 cm, Sacco di raccolta 40 litri
Bosch ARM 32 Rasaerba, 1200 Watt, Larghezza e Altezza di Taglio 32 cm/20 - 60 mm, in Cartone
Einhell GC-HM 40 Tagliaerba Manuale, 40 cm
Taglio8.9
Potenza Motore9
Struttura8.9
Ergonomia d'uso9
Qualità Prezzo9
-
Taglio8.5
Potenza Motore8.5
Struttura8.4
Ergonomia d'uso8.4
Qualità Prezzo8.5
Taglio8.5
Potenza Motore8.5
Struttura8.6
Ergonomia d'uso8.5
Qualità Prezzo8.5
-
8.8/10
8.8/10
8.8/10
8.2/10
8.2/10
Einhell BG-EM 1743 HW Tagliaerba Elettrico, 1700 W
Einhell BG-EM 1743 HW Tagliaerba Elettrico, 1700 W
8.8/10
AL-KO Combicare 38 E Comfort Arieggiatore+Scarificatore (doppio rullo) elettrico 1300watt.Lavoro 38cm.Cesto 55l tela.Ideale 800mq.
AL-KO Combicare 38 E Comfort Arieggiatore+Scarificatore (doppio rullo) elettrico 1300watt.Lavoro ...
8.8/10
Alpina BL 380 E Tagliaerba elettrico 1400 W, Larghezza di taglio 38 cm, Sacco di raccolta 40 litri
Alpina BL 380 E Tagliaerba elettrico 1400 W, Larghezza di taglio 38 cm, Sacco di raccolta 40 litri
8.8/10
Bosch ARM 32 Rasaerba, 1200 Watt, Larghezza e Altezza di Taglio 32 cm/20 - 60 mm, in Cartone
Bosch ARM 32 Rasaerba, 1200 Watt, Larghezza e Altezza di Taglio 32 cm/20 - 60 mm, in Cartone
8.2/10
Einhell GC-HM 40 Tagliaerba Manuale, 40 cm
Einhell GC-HM 40 Tagliaerba Manuale, 40 cm
8.2/10

Un tagliaerba spesso può non essere sufficiente per prendersi cura del proprio giardino: vi sono infatti prati con diverse caratteristiche, o in cui sorgono alberi, cespugli o arbusti che in alcune stagioni dell’anno, o in seguito a forte vento, possono perdere un gran numero di foglie che andranno a depositarsi sul prato. In questo caso, sarà praticamente impossibile procedere al taglio dell’erba senza aver prima liberato il prato dalle foglie, ed è necessario possedere uno strumento specifico per eliminare le foglie cadute: si tratta di un tagliaerba aspiratore o di un soffiatore di foglie.

 

Aspiratore o soffiatore?

Un tagliaerba aspiratore ed un soffiatore di foglie non sono solamente due cose molto diverse, ma addirittura rappresentano due strumenti diametralmente opposti, come può suggerire il loro nome.

Un soffiatore di foglie agisce emettendo un forte getto d’aria verso l’esterno, in modo da spostare le foglie verso un’altra direzione. Idealmente, il soffiatore dovrebbe essere manovrato in modo da spostare le foglie in un unico punto, dove poi si potrà procedere alla raccolta delle stesse. Questo procedimento può rivelarsi particolarmente utile in caso sul prato sia presente una grande quantità di fogliame, che quindi è più facile raccogliere in una sola, alta montagna, e poi procedere a trasferire in sacchi o altri contenitori adatti per il trasporto e lo smaltimento. In appezzamenti di terreno molto grandi spesso le foglie vengono semplicemente raccolte e poi lasciate raggruppate in un unico punto.

Un tagliaerba aspiratore, invece, rende la stessa operazione più facile e veloce, in quanto agisce come un’aspirapolvere, con un getto d’aria diretto verso l’interno del tagliaerba, dove è presente un sacco o cestello di raccolta per accogliere le foglie aspirate. Sarà poi sufficiente sganciare il cestello di raccolta dal suo sostegno sul tagliaerba, e procedere allo smaltimento o allo spostamento delle foglie. Questa soluzione risulta particolarmente per giardini o prati domestici, dove le dimensioni del terreno (e quindi la quantità di foglie che possono essere presenti sulla sua superficie) sono solitamente ridotte e limitate, a causa della limitata capienza del cestello di raccolta.

Tagliaerba aspiratore

Sul mercato sono disponibili aspiratori per la raccolta delle foglie cadute, venduti come strumenti a se stanti e disponibili in vari modelli, spesso con la possibilità di invertire il getto d’aria in modo da possedere anche un soffiatore di foglie quando ve ne fosse necessario. Questa soluzione rappresenta la scelta ideale se si ha a che fare periodicamente con grandi quantità di foglie, in modo da poter utilizzare il soffiatore nella stagione autunnale, in cui gli alberi tendono a lasciar cadere al suolo una maggiore quantità di foglie, e sfruttare invece l’aspiratore quanto la quantità di foglie è invece minima. Inoltre, se la raccolta delle foglie è l‘unica operazione di cura che viene effettuata sul prato o su un altro tipo di superficie dove tendono a depositarsi molte foglie, acquistare uno strumento di questo tipo vi fornirà tutte le funzioni a voi necessari.

Quando, invece, la raccolta delle foglie rappresenta solamente un’operazione preliminare e necessaria per poi procedere al taglio del prato, è meglio dotarsi di un tagliaerba aspiratore. Questo attrezzo vi permetterà di avere entrambe le funzioni in un solo prodotto, evitando così di dover comprare anche un aspiratore, e facendo risparmiare nello spazio in cui vengono riposti i vostri attrezzi da giardinaggio. Un tagliaerba aspiratore, infatti, coniuga in un unico prodotto sia la funzione  tagliaerba, quindi le lame poste al di sotto del corpo centrale, che possono essere regolate in modo diverso a seconda dell’altezza dell’erba da tagliare, ma anche un potente aspiratore, che sfrutta lo stesso motore del tagliaerba e, con un’apertura solitamente posta sulla parte frontale del tagliaerba, è in grado di produrre un getto di aria diretto verso l’interno, attirando quindi le foglie al’interno del cestello di raccolta del tagliaerba. 

Inoltre, molti modelli dispongono di una funzione in grado di performare entrambe le azioni in un unico passaggio, ovvero le foglie verranno aspirate dall’apertura posta sul lato frontale del tagliaerba, e successivamente il passaggio del tagliaerba provvederà a tagliare la quantità di erba desiderata. Entrambi gli scarti verranno convogliati all’interno del cestello di raccolta del tagliaerba, che verrà quindi svuotato una volta sola, al termine del percorso lungo tutto il prato. Questi modelli di tagliaerba con aspiratore sono dotati infatti di un serbatoio per la raccolta degli scarti più capiente ed ampio dei normali cestelli in dotazione ai tagliaerba, in modo da poter essere in grado di raccogliere sia le foglie che l’erba per un buon appezzamento di terreno anche senza doversi fermare nel mentre per svuotare il cestello di raccolta.

Altre caratteristiche

Trattandosi fondamentalmente di un tagliaerba in cui è disponibile la funzione aggiuntiva di aspirazione, le caratteristiche andranno ricercate in modo simile a quelle di un comune tagliaerba, come ad esempio:

  • Alimentazione, che può essere a benzina nel caso di un motore a combustione interna, detto anche motore a scoppio, o elettrica nel caso di un motore, appunto, elettrico, che può utilizzare un cavo di alimentazione per il funzionamento, o avere una batteria ricaricabile agli ioni di litio.
  • Movimento, semovente, a trazione o manuale a seconda dell’intervento richiesto per muovere il tagliaerba lungo il percorso sul prato, a seconda che questo sia completamente manuale, o in cui il motore fornisca un aiuto o provveda al totale movimento del tagliaerba, quando questo viene utilizzato.
  • Dimensione del prato, da cui dipendono alcune delle caratteristiche e del modo in cui viene realizzato il tagliaerba, nonché dalla struttura del tagliaerba stesso. Vi sono infatti, generalmente, tre categorie in cui è possibile classificare i prati (piccolo, medio o grande, a seconda dei metri quadri di superficie).

Prezzi

Un attrezzo che abbia solo la funzione di aspirazione può avere prezzi molto contenuti, con cifre intorno ai 40 €, mentre optando per un modello di tagliaerba con funzione di aspirazione i prezzi sono ovviamente più alti, e dipendono soprattutto dalle altre caratteristiche del tagliaerba, a maggior ragione l’alimentazione dello stesso, ed altre funzioni aggiuntive che il tagliaerba può avere, e generalmente si possono individuare prezzi per modelli di fascia bassa o media, per utilizzi non professionali.


Sono appassionata di libri e amo stare all’aria aperta. Non c’è niente di meglio che camminare sull’erba dopo una giornata al chiuso, e se la tecnologia può aiutare… ben venga!

Tagliaerba aspiratori: i migliori prodotti aspiranti, recensioni, voti, opinioni, prezzi
Ti è piaciuto il post?
6627 6568 6601 6711 6692 6595 6636 6722 6582 6733
Back to top